Jobbin’skill up: due giornate, avvolti dalla quiete di un ambiente naturale, per approfondire e sviluppare quelle competenze trasversali utili a migliorare il proprio modo di approcciarsi e vivere i contesti di lavoro.

Il progetto, nato da una collaborazione tra le cooperative sociali InMente e La Sfera e al via nel mese di maggio 2017, intende infatti proporre un percorso esperienziale di apprendimento e condivisione di strumenti concreti che favoriscano lo sviluppo delle soft skills: capacità cognitive, emotive e relazionali necessarie a favorire sia la fase di ingresso al mondo del lavoro sia la positiva permanenza in esso.

I partecipanti saranno accompagnati nel percorso da un team di formatori professionali e psicologi e avranno la possibilità di acquisire una maggiore consapevolezza di sé e del proprio modo di porsi di fronte alle situazioni, riuscendo così a gestire in modo più efficace le relazioni nei diversi contesti.

Il percorso è destinato a ragazzi tra i 18 e i 29 anni e avrà luogo presso il centro AERAT di Candriai nelle giornate del 5 e 12 maggio 2017.