Donare il 5×1000 alla cooperativa La Sfera non ti costa niente, ma soprattutto ti permette di sostenere una realtà del tuo territorio che si impegna quotidianamente per cercare di aiutare i più deboli e di creare sinergie di valore con il territorio. Questa campagna rappresenta per La Sfera un’importante occasione per reperire fondi con lo specifico obiettivo di sostenere future attività di valorizzazione della cooperazione.

Ma cosa significa, in termini concreti, valorizzare la cooperazione? Per spiegarti cosa intendiamo con questa espressione ti raccontiamo una nostra esperienza davvero significativa.
L’immagine che rappresenta questa campagna non è stata scelta casualmente; se segui la nostra cooperativa da vicino o addirittura dall’interno sicuramente l’avrai già vista. Questa immagine è un fotogramma del video #Rinascere, spot recentemente realizzato da un gruppo di ragazzi delle scuole superiori che hanno svolto un periodo di stage in cooperativa (per approfondire clicca qui).

Questo progetto ha permesso a sei giovani di vivere la cooperativa dall’interno, affiancando le diverse figure che in essa lavorano, ma anche di riflettere in modo approfondito sulla mission di La Sfera ed in generale sul ruolo di una cooperativa sociale di tipo B come la nostra all’interno dell’odierno contesto di riferimento. I ragazzi non si sono limitati a questo: grazie al supporto di Stefano Bellumat, giovane registra trentino ideatore del progetto A Nodo Mio, hanno anche fatto un percorso ad hoc che ha loro consentito di esprimere l’essenza della cooperativa in immagini e, più precisamente, attraverso un video.

La cooperativa è particolarmente orgogliosa di questo progetto e dei risultati raggiunti insieme all’intero gruppo coordinato da Anna Forti, una delle vincitrici del concorso Sfera Change Up, per questo è fortemente orientata a creare altri progetti simili.
Donare il 5×1000 a La Sfera significa quindi collaborare alla realizzazione di altre iniziative di questo tipo, di immenso valore non solo per la cooperativa, ma soprattutto per la comunità.

FAQ

COS’È IL 5X1000?

Il 5×1000 rappresenta una quota dell’IRPEF (Imposta sul Reddito delle Persone Fisiche) che il contribuente può destinare, in sede di dichiarazione dei redditi, a supporto di organizzazioni non profit e ad altri enti con caratteristiche specifiche.

COSA NON È IL 5X1000?

Il 5×1000 non è né un’imposta, né una donazione, bensì la destinazione di una quota di IRPEF. Per questa ragione il contribuente non deve sostenere alcun costo per destinare il proprio 5×1000 ad un’organizzazione specifica. Infatti, nel caso in cui non venga specificata alcuna preferenza, il 5×1000 sarà automaticamente destinato allo Stato.

COME SI DONA IL 5X1000?

È possibile donare il 5×1000 attraverso il Modulo 730 o il Modello Unico.

  1. Cerca nel modulo la sezione dedicata alla donazione del 5×1000;
  2. Individua il riquadro che riporta la seguente dicitura: “Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale e elle associazioni e fondazioni riconosciute […]”
  3. Firma in prossimità del riquadro ed inserisci il codice fiscale della cooperativa (96040040220).